domenica 23 dicembre 2012

Auguri di Buon Natale!


Presepe realizzato dagli Operatori 
 del Centro ANFFAS 
"Il Melograno"




Auguri a tutti i visitatori del blog !

domenica 25 novembre 2012

Tète a Tète di tazzine cordinato

Vassoi in fine porcellana 
con tazzine da caffè e zuccheriera
dipinte con rose bianche e non-ti-scordar-di-me 



Vassoio con tazzine e zuccheriera 
viste dall'alto 


Vassoi con tazzine e zuccheriera
viste davanti


solo vassoio 



mercoledì 31 ottobre 2012

Il blu....


Ho avuto l'ispirazione 
di dipingere degli oggetti in blu... 
...è un colore che mi chiedono poco...
 siccome non si abbina a tutti gli ambienti,

a me piace molto 
visto che ho la cucina blu.


Appoggia cucchiaio in fine porcellana
con decorato i
 non-ti-scordar-di-me



Porta mestoli in porcellana di prima scelta
con decorato le
Rose



Ciotola portaoggetti in porcellana 
con dipinto le
Clematide.


Le Clematide....
sono spontanee nei campi e nei boschi di molte regioni Europee; 
abbelliscono cespugli ti rovi e degli alberi
appoggiandosi a loro con grande leggerezza.
Per questo gli inglesi le hanno chiamate
"gioia del viandante" ( traveller's joy )
nei loro giardini certe varietà 
crescevano già nel settecento 
ma la vera moda era poi seguita
nell'epoca vittoriana .

Il poeta inglese William Cowper, nel 1765,
ha scritto questi versi ispirati alla clematide e
alla donna che si era preso cura di lui:
"Cresci pianta gentile! e intreccia un pergolato
                                        per Mary e per me
e copri con tanti splendidi fiori le tue foglie
                                            larghe e leggere"
Queste righe sono parte di un poema,
Olney Hymns,
carico di pietà e di ammirazione 
per tutte le creature viventi.


martedì 2 ottobre 2012

El cestin del Pan

Una carissima amica 
ha visto su Facebook un piatto decorato da me  
con papaveri e spighe con scritto El cestin del Pan 
che vi mostro qui sotto:



E' piaciuto moltissimo e me ne ha 
commissionato uno.

Così Le ho proposto due versioni....

Il primo è un piatto
in porcellana di prima scelta...



Il secondo e un pezzo in 
ceramica di prima scelta
 con la profondità 
che può avere un vero cestino...


la mia amica ha scelto
 la seconda proposta,
 il cestino in ceramica di prima scelta
 con decorato papaveri e fiordalisi,
che dipingerò per lei
e vi mostrerò dopo la cottura.


Come vi avevo accennato
ecco il cestino
decorato con papaveri e fiordalisi.



lunedì 1 ottobre 2012

Funghi porcini....

Nella stagione che pioggia e sole 
si compongono frammisti
folta e la schiera di gente appassionata
che parte alla ricerca di tesori ben nascosti
che stan nei boschi.!
E canto volentieri queste rime 
a tutta questa gente che al sorgere del sole 
incamminar li vedi con la speranza nel cuore
di ritrovar per scopi fini tanti bellissimi porcini.!
Poca è l'importanza che al calar del giorno 
ti senti stanco e magro è il tuo bottino
rimane sempre la speranza di ritrovarlo 
(magari in sogno un bel porcino)





domenica 10 giugno 2012

Cocker Spaniel Inglese

Un carissimo amico,
mi ha chiesto di dipingere 
questo bellissimo cane, 
che alleva da diversi anni....
per omaggiare ad una 
mostra che farà il 24 giugno.


venerdì 25 maggio 2012

Viola del pensiero

Piatto da portata in porcellana




"Curiosità"

Le viole del pensiero o pensée 
sono strette parenti delle comuni violette,
i loro petali hanno ispirato nomi curiosi come
"tre facce in una sola testa"
"erba delle trinità"
"conforto del cuore"
"baciami-dietro-il-cancello-del-giardino"
Nel linguaggio dei fiori 
la violetta del pensiero è dunque 
simbolo del ricordo,
ma anche del potere che ha il pensiero amoroso.




sabato 19 maggio 2012

Rosa canina

Rosa canina detta comunemente
"rosa selvatica".


Appoggia cucchiaio in porcellana


Ciotola forma conchiglia
in porcellana


Posacenere in porcellana.


"Curiosità"

Si deve se molte varietà di rose sono sopravvissute 
ad alcuni monaci ,dopo la caduta dell'impero romano:
a lungo gli unici a coltivarle erano stati loro, 
fino quando Carlo Magno
(alla fine dell'ottavo secolo),
con una disposizione che regalava i terreni della corona,
aveva ordinato la coltivazione di un buon numero di piante,
tra cui gigli e rose.
Probabilmente erano tre le rose di quei tempi:
la canina, la gallica e la alba,
molto considerate per le proprietà medicamentose. 

domenica 13 maggio 2012

Margherite e violette


Vassoietto in porcellana
con margherite e violette.





Violette...simbolo di modestia e di innocenza,
hanno ispirato poeti e scrittori.



Shakespeare la cita spesso nelle sue opere.
"Nell' Amleto" e nel "Il Racconto d'Inverno".



Con questi magnifici fiorellini 
che so, i suoi preferiti..
ringrazio la mia
cara amica Ernestina di http://sassiaparte.blogspot.it/
per avermi aiutata nella realizzazione 
di questo sito web. 

Grazie Erne.




domenica 6 maggio 2012

Iris

Piatto torta in porcellana 
con Iris blu




Appoggia cucchiaio di porcellana
con Iris viola




"Curiosità"

Il fiore che appare nello stemma della città di Firenze
è stato stranamente definito un giglio,
mentre in realtà rappresenta 
L'Iris florentina,
cioè il giaggiolo, molto comune nelle campagne 
introno alla città.


giovedì 3 maggio 2012

IL cestino del pane


in ceramica di prima scelta, dipinto con rose.


"Rosa"

Tutto si può dire con questo magnifico fiore
che è simbolo da sempre della bellezza...


....i sentimenti più appassionati, 
la dolcezza, il dolore, la gioia,
la gloria e l'umiltà. 


"curiosità"

Giuseppina Beauharnais, prima moglie di Napoleone,
per il suo famosissimo giardino delle rose 
nel parco della Malmaison 
aveva raccolto tra il 1786 e il 1814
centonovantasette varietà di rose.


venerdì 20 aprile 2012

Fiori di campo...fragoline di bosco


Vassoietto in fine porcellana
decorato con..... 



margherite....
"simbolo di purezza, freschezza e sincerità"
sfogliandola, gli innamorati 
si aspettano di sapere
se sono amati...



fragoline di bosco




 non-ti-scordar-di-me
"simbolo di fedeltà"
chi dunque regala un mazzetto 
di questi magnifici fiorellini 
vuol dichiarare
l'impegno dei propri sentimenti